disign.it | Jquery: sniff del browser | a digital sign for a best design!
A digital sign for a best design
Javascript 2.130 visualizzazioni

Jquery: sniff del browser

21/03/2012

Un'altra funzione che può esser efficacemente svolta dalla libreria Jquery è la formattazione condizionata alla rilevazione del browser del visitatore.

Come sempre occorre prima di tutto caricare l'ultima versione di Jquery, (qui l'articolo), e poi procedere alla parte di sniffing e conseguente impostazione di regole CSS diversificate (nell'esempio supponiamo di impostare il padding della lista del menu in maniera differenziata)


    // target Safari
    if( $.browser.safari ) $("#menu li a").css("padding", "1em 1.2em" );
    
    // target  IE uguale o superiore alla versione 7
    if ($.browser.msie && $.browser.version => 7 ) $("#menu li a").css("padding", "1em 1em" );
    
    // target IE versione 6 o inferiore
    if ($.browser.msie && $.browser.version <= 6 ) $("#menu li a").css("padding", "1em 1.5em" );
    
    // target Firefox dalla versione 8 in poi
    if ($.browser.mozilla && $.browser.version >= "8" ) $("#menu li a").css("padding", "1em 1.3em" );

← Jquery: preload di immagini Jquery: disabilitare campo input →

Invia una domanda o un commento sull'articolo

I campi obbligatori sono segnalati *

*

*



 

© 2009 - 2017 Impronte digitali di Luca Frassineti. Tutti i diritti riservati.