disign.it | iPhone e iPad versione 3G tengono traccia dei movimenti e delle coordinate geografiche degli utenti | a digital sign for a best design!
A digital sign for a best design
Tablet and device 2.174 visualizzazioni

iPhone e iPad versione 3G tengono traccia dei movimenti e delle coordinate geografiche degli utenti

28/04/2011

Due ricercatori di O'Reilly media, Alasdair Allan e Pete Warden, hanno scoperto che gli iPhone e gli iPad versione 3G, a partire dalla versione 4 del sistema operativo dei dispositivi Apple, tengono traccia dei movimenti e delle coordinate geografiche degli utenti, salvando i dati in un file nascosto, che viene mantenuto attraverso i backup e resiste alle formattazioni.
I due esperti denunciano che "la presenza di questi dati sugli iPhone e gli iPad ha delle implicazioni sul fronte della sicurezza e della privacy".
Allan e Warden dopo aver contattato i responsabili della Apple, sostengono di non avere ancora avuto risposta alle loro domande. A rendere la questione ancora più inquietante, secondo i due ricercatori, il file contenente i dati con gli spostamenti degli utenti (consolidated.db) "non è ne' criptato, ne' protetto" ed è presente anche sui computer con i quali sono sincronizzati gli iPhone e gli iPad.
Il rischio, sempre secondo Allan e Warden, è che il file possa cadere nelle mani sbagliate, consentendo a chiunque riesca ad accedere ai dispositivi, di "sapere dove siete stati", a cominciare dalla data di lancio del sistema operativo iOS4.

← Teracopy, utillity per windows Sony S2 con Android 3.0 'Honeycomb' →

Invia una domanda o un commento sull'articolo

I campi obbligatori sono segnalati *

*

*



 

© 2009 - 2017 Impronte digitali di Luca Frassineti. Tutti i diritti riservati.